Il setting bioenergetico

Il nostro studio prevede diverse possibilità di lavoro: la terapia individuale, la terapia di gruppo, gli esercizi di bioenergetica, la terapia di coppia, la terapia con i bambini e gli adolescenti,la terapia con le famiglie. Ciascuno di questi ambiti è strutturato in uno specifico setting, parola inglese che designa l’insieme delle regole che definiscono lo svolgimento di una psicoterapia.
Il setting è lo spazio emozionale, emotivo dove avviene la relazione; è tutto ciò che noi creiamo; è tutto quello che siamo; è il contratto con le sue regole che servono a proteggere lo spazio fisico e relazionale.
Gli strumenti presenti in uno studio bioenergetico sono diversi:
cuscini, materassi, palla, cubo bioenergetico, cavalletto bioenergetico,racchette, mazze, tutto ciò che il terapeuta senta utile per lo scioglimento delle tensioni.